Corri su japigia.com
Home Page Cerca nel Sito Contatta lo Staff Gli Artisti Chi è Japigia.com Questo Portale
Home » Armand Guillaumin  
Gli Artisti
»
»
·
»
»
»
»


Conosci il Salento


SalentoAziende


L'artista Armand Guillaumin

Note Biografiche

LES MEULES

La vita di Guillaumin è segnata dal suo amore per la pittura. Dopo aver trascorso l’infanzia a Moulins, a 16 anni viene mandato a Parigi a lavorare come commesso nel negozio dello zio, il quale, resosi conto della forte passione del nipote, ben presto lo autorizza ad iscriversi ai corsi serali dell’Ecole Municipale de déssin.

Pur continuando a lavorare, frequenta poi l’Acadèmie Suisse, dove conosce Camille Pissarro e Paul Cézanne, con i quali resterà amico per tutta la vita. Nel 1863 partecipa proprio con quest’ultimo al Salon des Refusés, esposizione che non sarà presa in considerazione né dai critici né dal pubblico, ed assiste alle riunioni del Caffè Guerbois, che raccolgono intorno ad Eduard Manet tutta l’avanguardia artistica. Trova il tempo di dipingere accettando un lavoro notturno, finchè nel 1891 una grossa vincita al lotto gli consente di dedicarsi completamente alla pittura.

Ma nonostante viva agiatamente, viaggi e conosca altre realtà, Guillaumin non cambia il suo modo di dipingere, rimanendo coerentemente ancorato alle prime istanze impressioniste. I paesaggi di Pointoise e di Auvers, gli scorci della periferia parigina, le vedute dell’amata Crozant, rimangono i temi preferiti della sua pittura.

Fu questa limitatezza dei soggetti, questo ostinato ancoraggio alla ricreazione "della natura tocco a tocco" – come diceva Mallarmè - che relegarono Guillaumin all’ombra degli altri impressionisti? O non fu piuttosto l’agiatezza raggiunta con la vincita che gli consentì di non preoccuparsi né delle nuove ed ardite sperimentazioni che altri colleghi portavano avanti, né delle tendenze di mercato che l’avrebbero magari portato a maggiori vendite e quindi a maggiori guadagni?

Articolo e foto gentilmente concessi dall'Ufficio Stampa della Fondazione Palazzo Brigherasio, Torino

Ultimo aggiornamento: 30/11/2003 (19:24)

Letture collegate

Altro su questo portale:

Armand GUILLAUMIN: Torino: Mostra a Palazzo Brigherasio.

Scheda informativa: Tutte le informazioni sulla Mostra.

L’assenzio o fata verde: La bevanda preferita di Letterati e Pittori.

Perché Guillaumin: Intervista a Daniela Magnetti.

Da leggere:
»
»
»
»


Versione StampabileVersione stampabile


Segnala la pagina

segnalaciSegnala questa pagina ad un tuo amico usando il nostro "Dillo alla Rete"!


Concorso Ultima cena

Su questo Portale
»
»


Cerca nel Sito


Japigia.com


Home Cerca nel sito Contatta lo Staff
Agriturismo Salento: il sito delle vacanze!
ArteSalento.it è un'iniziativa Japigia.com!
Per informazioni e contatti: info@artesalento.it
Informazioni sulla Privacy e cookie
Vietata la riproduzione, anche parziale,
dei contenuti del sito Informazioni sul Copyright.
Copyright by Japigia.com 2003/2014.
Partita I.V.A 03471380752 - R.E.A. CCIAA Le/224124
*** Questo Sito Web NON utilizza Cookie ***